NO AL CULTO DELLA PERSONALITA’

 

    «No al culto della personalità»: il Papa ordina
di togliere la sua statua dalla Cattedrale

L’opera era stata installata nel giardino della chiesa

L'opera dell'artista Fernando Pugliese (Afp)L’opera dell’artista Fernando Pugliese (Afp)

La statua a grandezza naturale di Papa Francesco installata nel giardino attiguo alla Cattedrale metropolitana di Buenos Aires non è piaciuta al diretto interessato. Dimostrato ancora una volta che preferisce uno stilo austero e che respinge ogni segno di «vanità» e culto della persona, Papa Bergoglio ha infatti chiesto che l’opera venga immediatamente rimossa.

 

LA STATUA – Secondo quanto racconta il quotidiano Clarìn, appena ha saputo dell’esistenza della statua in quella che era la sua chiesa prima della nomina papale, Francesco ha telefonato personalmente alla cattedrale e ha ordinato di «toglierla immediatamente». La statua, creata dall’artista Fernando Pugliese -autore di altri monumenti dedicati a Giovanni Paolo II e Madre Teresa, nonchè uno dei creatori del parco tematico Tierra Santa, nei dintorni di Buenos Aires- era stata collocata pochi giorni prima nei giardini accanto alla cattedrale. Resta ora da stabilire se il veto papale si applicherà anche al museo che responsabili della Chiesa argentina volevano aprire in onore di Francesco nella stessa cattedrale. Clarìn segnala che il progetto, annunciato due settimane fa, per il momento è sospeso perchè «mancano oggetti da riunire» nella collezione.

Questa voce è stata pubblicata in Archivio. Contrassegna il permalink.